fbpx

Cicloturismo

Il blog dedicato al cicloturismo ed ai viaggi in bicicletta

Scopri tutti gli articoli sul cicloturismo

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 18 ore, 32 minuti fa

    Terracina, grave incidente stradale tra un'auto e una bicicletta Nella giornata di ieri, un ciclista di 39 anni , residente residente a Terracina, ha perso la vita in bicicletta a causa di un incidete striale avvenuto sulla Migliara 51 in località La Cotarda a Pontinia. Secondo una prima ricostruzione della Polizia , l’uomo in bicicletta sarebbe stata investito da un suv, secondo le prime verifiche, procedeva a velocità Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 20 ore, 1 minuto fa

    Venezia , inagurata la ciclabile di via Vallenari Ieri mattina a Venezia , è stata inaugurato il nuovo tratto ciclabile che completa il percorso di via Gobbi nell’estensione compresa tra Campalto e via Vallenari. Il nuovo segmento ciclabile misura 350 metri. L’obiettivo principale di questa nuova ciclabile è quello di favorire l’uso della bicicletta per gli spostamenti quotidiani . Alla cerimonio del taglio del nastro hanno partecipato gli assessori ai Rapporti con le Municipalità, Re Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 giorno, 17 ore fa

    In bicicletta lungo le strada del Sassello Questo itinerario ciclo turistico ci porterà alla scoperta della famosissima località di Sassello, dove vengono prodotti i tipici baci di Dama . Si prende il via dalla città di Varazze, si risale il fiume Teiro nell’entroterra di Varazze. Dopo poco si arriverà nella località di Pero, immersi in un fantastico bosco si continua a pedalare fino a giungere a San Martino. Da qui si prende la direzione per Ellera su strada panoramica dove si può vedere il mare e le montagne in lontananza. Poi si ricomincia a salire fino a Santa Giustina, Stella e Giovo Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 2 giorni, 17 ore fa

    Torrile , via libera alla nuova ciclabile Le giunte comunali di Torrile e Colorno hanno approvato in questi giorni il progetto definitivo della nuova ciclabile, di circa 19 chilometri . Secondo il progetto definitivo il nuovo percorso si snoderà lungo le sponde del torrente Parma,toccando nel suo tracciato alcuni punti di interesse della zona, come la Riserva naturale di Torrile Trecasali, le chiese d’argine del territorio Torrilese, l’oratorio della Santissima Annunziata, l’Aranciaia e il mulino ducale di Colorn Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 3 giorni, 17 ore fa

    Le Strade Bianche La classica delle strade bianche quest’anno si svolgerà sabato due marzo, su un nuovo percorso di 215 chilometri. Quest’anno gli organizzatori si sono posti di far entrare la classica italiana del club delle Classiche Monumento del ciclismo internazionale, per questo hanno deciso di aumentare la distanza prevista, portandola dai precedenti 184 chilometri a 215 chilometri di lunghezza. Inoltre sono stati  aumentati anche i settori di sterrato, per un totale di 70 chilometri. I corridori  partiranno  dalla città  di Siena, i primi chilometri  di gara  sarà  molto mossi fino a giungere nel primo settore  di sterrato di due chilometri  perfettamente  dritto  e in leggera  discesa. Il secondo  settore di sterrato sarà  lungo  circa  sei chilometri,  sarà  molto impegnativa  perché  presenta  un lungo  tratto in salita con pendenze intorno  al 10%. Si raggiunge  Radi dove si affronterà  il terzo  settore  di quattro chilometri  e subito  dopo il quarto  settore  “La Piana”  di circa sei chilometri, che porterà  i corridori  a Ponte d’Arbia da dove, percorrendo la Cassia, per raggiungere  località  di Buonconvento.  Dopo aver affrontato la salita di Montalcino, i corridori  scaleranno la seconda  difficoltà  di giornata , una salita  di quattro chilometri  con una pendenza  media del 5%.  Dopo il Paese  di Torrenieri , inizieranno in rapida  successione  il settore  cinque e sei per un totale  di 20 chilometri  di sterrato  , intervallati da solo 1 km di asfalto, entrambi molto difficili.  Dopo il secondo passaggio a Buonconvento la corsa  percorrere la Cassia fino a Monteroni d’Arbia. Dove si affronterà  il settimo  settore di  sterrato  di San Martino in Grania di circa dieci  chilometri.  Un settore  molto impegnativo  con un susseguirsi di leggeri saliscendi. A Ponte del Garbo inizia  l’ottavo  settore  di undici  chilometri,  il più  impegnativa  della giornata,  caratterizzato da notevoli saliscendi. Dopo Castelnuovo Berardenga  ci sarà  un breve  tratto  di asfalto  che porterà i corridori  a Monteaperti dove subito dopo ci sarà  il nono settore  di solo 600 metri . Dopo Pieve a Bozzone il percorso  propone il decimo  settore  di sterrato  di circa  due chilometri, molto difficile, dopo pochi chilometri  ci sarà  l’undicesimo  settore  delle Tolfe di un chilometri, sarà  caratterizzato  da una rampa  al 18%.  Dopo pochi chilometri si  entrerà nel dodicesimo settore della Strada del Castagno che porta i corridori fino a Pontignano, Ponte a Bozzone e San Giovanni a Cerreto dove si affronterà il tredicesimo settore  di sterrato  di Montechiaro di tre chilometri.  Al termine  di questo  settore  i corridori  arriveranno a Vico d’Arbia, dove si concluderà  l’anello del percorso. Quindi ora i corridori  affronteranno  per la seconda volta i settori di Colle Pinzuto  quattordicesimo e delle Tolfe quindicesimo. Da qui mancheranno  dieci chilometri  al traguardo di Siena. I SETTORI DI STERRATO Km 14.2 Sector 1 – Vidritta (*) Km 21 Sector 2 – Bagnaia (***) Km 33,5 Sector 3 – Radi (**) Km 44 Sector 4 – La Piana (**) Km 77 Sector 5 – Lucignano D’Asso (****) Km 90 Sector 6 – Pieve a Salti (****) Km 112,3 Sector 7 – San Martino in Grania (*****) Km 131 Sector 8 – Monte Sante Marie (*****) Km 160.3 Sector 9 – Monteaperti (**) Km 166 Sector 10 – Colle Pinzuto (****) Km 172.0 Sector 11 – Le Tolfe (****) Km 175,4 Sector 12 – Strada del Castagno (***) Km 189,2 Sector 13 – Montechiaro (**) Km 196 Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 4 giorni, 17 ore fa

    La Tirreno-Adriatico L’edizione numero 59, della Tirreno-Adriatico prenderà il via giorno quattro marzo e si concluderà il dieci marzo sulla riviera Adriatica, lungo un percorso  di 1115 chilometri, suddiviso in sette tappe.   LIDO DI CAMAIORE-VIAREGGIO-LIDO DI CAMAIORE , 10 KM La prima tappa è una cronometro individuale completamente pianeggiante composta da  due segmenti  rettilinei che corrono in andata e ritorno sui lungomare di Camaiore e Viareggio con soltanto alcune curve .     CAMAIORE-FOLLONICA, 198 KM   La seconda tappa parte da Camaiore e attraverserà nel suo percorso il territorio pisano e Livornese per poi abbandonare la pianura e cominciare a salire in direzione di Castellina Marittima dove si proseguirà in direzione sud  dove si  attraversano le  città di  Riparbella e Canneto. L’ultimi venti chilometri di gara si svolgeranno nel circuito cittadino di Follonica da ripetere una volta . Ultimi 1000 metri  non presentano nessuna difficoltà  altimetrica .   VOLTERRA-GUALDO TADINO, 220 KM La terza tappa parte dalla cittadina di Volterra , nella prima fase il percorso si snoderà lungo le colline senese attraversando anche la città di Siena . Dopo avere passato il paese di Torrita di Siena  il percorso comincerà a essere meno impegnativo , si attraverserà  la piana del  fiume Trasimeno che porta a Perugia . Gli ultimi chilometri gara saranno in leggera salita con una pendenza del 4%.    ARRONE-GIULIANOVA, 207 KM La quarta tappa prederà il via dalla cittadina di Arrone, la prima parte del percorso si svolgerà nella zona dei  Monti Sibillini dopo si scalerà il valico  di Castelluccio per attraversare la  Piana e attraverso la Forca di Presta raggiungere Arquata del Tronto e la Salaria.  La fase finale di gara si svolgerà  all’interno di un circuito di 22,7 chilometri da ripetere due volte . Gli ultimi tre chilometri saranno in leggera salita con pendenza media del  4.5%.     TORRICELLA SICURA-VALLE CASTELLANA, 146 KM La quinta tappa partirà da Torricella Sicura, sarà caratterizzata da un continuo di  salite e discese .  Si attraverseranno  lungo il percorso di gara alcuni luoghi storici per la corsa dei due Mari come Castellalto, Bellante , Campli e Civitella del Tronto. Dopo  il paese di Villa Lempa si cominciare a salire verso la salita di San Giacomo  di dodici chilometri con  una pendenza media del 6.2%. Una volta arrivati in cima  ci  sarà una discesa molto impegnativa  che porterà nella valle del Castellano. Gli ultimi chilometri di gara saranno in salita  con una pendenza media del 7%.      SASSOFERRATO-CAGLI (MONTE PETRANO), 180 KM La sesta tappa partirà da Sassoferrato , si snoderà  attraverso le valli  dell’interno marchigiano , i corridori dovranno affrontare salite molto impegnative come la Forchetta di Valle Avellana ,  Pian di Trebbio e la  Moria. Gli ultimi cimometri di gara il percorso prevede la scalata del Monte Monte Petrano di 10 chilometri con una pendenza media del 8.1% con punte massime del 12%.     SAN BENEDETTO DEL TRONTO-SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 154 KM   La settima tappa prenderà il via dalla cittadina di San Benedetto del Tronto , nei primi chilometri di gara i corridori dovranno affrontare la salita di Montedinove. Ultimi tre chilometri di gara non Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 5 giorni, 18 ore fa

    Cavino di San Giorgio delle Pertiche, inaugurata una nuova ciclabile Quest’oggi a Caivano di San Giorgio delle Pertiche è stata inaugurato il nuovo segmento ciclabile di di via Prarie, di circa 800 metri . L’obiettivo principale di questo nuovo percorso ciclabile è quello di favorire l’uso della bicicletta per gli spostamenti in città . Alla cerimonia del tagla del nastro hanno partecipato il si Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 5 giorni, 18 ore fa

    Cremona , via libera alla ciclabile del Boschetto . In questi giorni a Cremona, sono partiti i lavori di costruzione del nuovo tratto ciclabile che collegherà la frazione ” Boschetto” con la periferia nord della città. I lavori di costruzione dovrebbero termina entro il mese di giugno . La ciclabile si snoda in due segmenti: il primo da via Boschetto sulla tangenziale fino alla Fiera di Cà de Somenzi, il secondo si svolge lungo il rettilineo di via Boschetto che conduce nel centro del quartiere. L’opera è Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 6 giorni, 19 ore fa

    Trani , via libera alla nuova ciclabile L’amministrazione comunale di Trani ha approvato il progetto definitivo della nuova ciclabile, che unisce il centro città con la cittadina pugliese di Bisceglie . La nuova ciclabile partirà dall’incrocio di via De Gemmis, seguendo l’ex S.S. 16, fino al Ponte Lama dove poi si unisce alla ciclabile già costruita del comune di Bisceg Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 6 giorni, 19 ore fa

    L'ex tracciato ferroviario di Airasca diventa pista ciclabile Quest’oggi i comuni di Saluzzo, Torre San Giorgio e Moretta hanno concluso un accordo con la Regione Piemonte, che prevede di trasformare l’ex ferrovia di Airasca in una pista ciclabile che sarà inserita nel tracciato europeo “Eurovelo8”. Secondo il progetto la nuova ciclabile avrà una lunghezza totale di 32 chilometri. Inoltre si prevede anche di costruire lungo il percorso officine per biciclette e stazioni di ricarica per le bici elettri Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 settimana fa

    Torrette , ciclista investito da un'auto . Ieri mattina a Torrette, si è verificato un brutto incidente stradale che ha coinvolto un ciclista di 64 anni in sella alla sua bici da corsa e un’auto guidata da una donna di 57 anni . Il fatto si è verificato in prossimità di via Roma a Castelraimondo . Secondo una prima ricostruzione della Polizia, la donna alla guida della sua lancia avrebbe tamponato il ciclista. L’uomo in bicicletta è stato trasporto d’urgenza in elicottero all Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 settimana fa

    San Felice sul Panaro, inaugurata la nuova ciclabile di Via lollia . Ieri mattina a San Felice sul Panaro , è stata inaugurata la nuova via ciclabile di circa 700 metri che unisce Via Canalino a Via Lollia. La costruzione del nuovo tratto ciclabile è stata finanziato da Rfi. L’opera è costa circa 150 mila euro. Alla cerimonia del taglio del nastro era presente il si Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 settimana, 1 giorno fa

    Forlì, approvato il progetto di una nuova ciclabile L’amministrazione comunale di Forlì ha approvato il progetto definitivo della nuova ciclabile urbana di 600 metri . La nuova ciclabile si svilupperà da Piazzale del Lavoro a Piazzale della Vittoria sul lato interno, ovvero dalla parte del centro storico . Il progetto è stata finanziato con fondi europei. L’obiettivo principale di questa nuova ciclabile è quello di favorire l’u Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 settimana, 2 giorni fa

    La bicicletta riduce lo stress. Andare in bicicletta ogni giorno aiuta il nostro corpo nella produzione di endorfine. Sono classificate come neurotrasmettitori, ovvero messaggeri chimici nel corpo. Quando vengono rilasciate in grande quantità, possono aiutare ad alleviare il dolore, ridurre lo stress e generare una sensazione di euforia e benessere. Secondo molti studi scientifici la bicicletta Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 settimana, 3 giorni fa

    Taranto, approvazione definitiva della nuova ciclabile in via Domenico Tempio Nelle scorse settimane l’amministrazione comunale della città pugliese di Taranto ha approvato il progetto definitivo della nuova ciclabile in via Domenio Tempio. Il nuovo tracciato dedicato alle biciclette sarà costruito tra le due carreggiate e permetterà di raggiungere la Plaia in totale sicurezza. La nuova ciclabile sarà lunga circa 800 metri e avrà una larghezza di circa tre Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 settimana, 4 giorni fa

    Modena, finanziata dalla regione la nuova ciclabile di Vallalta Via libera dalla regione Emilia Romagna al finanziamento di 500 mila euro per la costruzione della nuovo pista ciclabile che collegherà la città di Modena con la frazione di Vallalta. Il progetto prevede di costruire una ciclabile lunga ben 1,5 chilometri. L’obiettivo principale di questa nuova ciclabile è quello di favorire l’utilizzo della bicicletta per gli spostamenti qu Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 settimana, 5 giorni fa

    Castelleone , approvato il progetto definitivo della nuova ciclabile In questi giorni la giunta comunale di Castelleone ha approvato il progetto definitivo della nuova ciclabile lungo la strada provinciale venti, con partenza dall’incrocio di Le Valli, sul versante di Santa Maria in Bressanoro. La ciclabile avrà una lunghezza totale di 1.650 metri. Il progetto è stato finanziato dal comune con un prestistito ventennale a interessi zero da parte del Credito Spo Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 settimana, 5 giorni fa

    Formigine, via libera alla nuova ciclabile. Quest’oggi a Formigine,sono iniziati i lavori di costruzione della nuova ciclabile urbana, che unisce Colombaro a Montale Rangone, lungo la via Nuova Estesa. La nuova ciclabile avrà una lunghezza di 800 metri e una larghezza di oltre tre metri, inoltre sarà dotata anche di un guard di sicurezza. L’obiettivo p Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 settimana, 6 giorni fa

    Cane aggredisce un ciclista . un ciclista, di 62 anni, stava percorrendo con la sua bicicletta una strada di campagna nei pressi della Frazione Serradica, quando a un certo punto del percorso è stato inseguito e azzannato da un cane di grossa taglia .L’uomo in bicicletta è riuscito a liberarsi dalla presa, nonostante la ferita e il dolore alla gamba, è riuscito a tornare a casa .Rientrato a casa, dolorante e sanguinante, è stato accompagnato al pronto soccorso dove è stato medicato e curato per la ferita riportata. Dopo aver ricevuto le cure il ciclista 62enne si è prese Continua a leggere

  • Matteo ha scritto un nuovo articolo 1 settimana, 6 giorni fa

    Lecce , pronta la nuova ciclabile di viale Leopardi . Questa mattina nella città di Lecce , sono terminati i lavori costruzione della nuova ciclabile nella zona del quartiere Ariosto, ora l’intero segmento ciclabile ha una lunghezza totale di un chilometro e 350 metri. In questi mesi è stato costruito un segmento ciclabile che collega la zona del Centrum allo stadio della città . Il nuovo percorso è stata dotato di segnaletica orizzontale e di illuminazione notturna a led Continua a leggere

  • Carica di più