Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Via Francigena piemontese – dalla Francia a Torino

I pellegrini europei che si recavano a Roma per pregare in San Pietro percorrevano diverse vie, tra cui la famosa Via Francigena. In Piemonte tra il confine francese e la città di Torino si snodava una di queste vie di pellegrinaggio che oggi può essere riscoperta dal turismo lento di chi si sposta a piedi o in bici.

La strada in realtà ha due possibili inizi: presso il valico del Monginevro oppure presso il valico del Moncenisio. Dopo i primi km le strade si ricongiungevano in Val di Susa ed il percorso proseguiva fino a Torino.
Il percorso viene qui descritto nel tratto da Susa a Torino, ma le tracce GPS fornite sono complete.

Susa era ed è un’importante crocevia proprio perché qui si incontrano le due strade provenienti dai valici alpini al confine francese. Da nord quella del Moncenisio e da sud quella del Monginevro. Nonostante sia una cittadina molto antica, con lontane origine celtiche, Susa mostra in gran parte resti archeologici romani.

  

Usciti dalla città si imbocca la Ciclovia della Val di Susa. La pista è molto ben segnalata tanto da rendere superfluo l’utilizzo del navigatore. Si pedala praticamente in piano lungo il corso del Dora fino a Torno, dove il fiume si getta nel Po.
Circa 8 km più avanti si raggiunge il borgo medievale di Bussoleno e quindi il centro abitato di Malpasso.

Se l’energia nelle gambe è sufficiente in località Sant’Antonino di Susa si trova una deviazione che conduce alla Sacra di San Michele. Imponente quanto antica, questa abbazia è tra luoghi più visitati del Piemonte ma la strada per arrivarci è in salita e lunga ben 15 km.

Tornando sul percorso principale della Ciclovia della Val di Susa si arriva a Sant’Ambrogio di Torino. Anch’esso è un borgo medievale molto ben conservato e piacevole da visitare.
La meta finale, Torino, dista ormai una trentina di km che scorrono facilmente lungo il tratto terminale della Val di Susa che si fa sempre più ampia.

SCARICA L’ITINERARIO: Dal Moncenisio a Torino

SCARICA L’ITINERARIO: Dal Monginevro a Torino

Cosa ne pensi di questo articolo?