Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Veneto in bicicletta: dal Lago di Garda a Verona

Scoprire il Veneto in bicicletta è un’avventura all’insegna del benessere e del contatto con la natura. La Rete Escursionistica Veneta mette a disposizione dei cicloturisti ben 4 itinerari lunghi (identificati con la lettera L) e 7 escursioni brevi (identificate con la lettera E). Ogni percorso è adeguatamente segnalato lungo tutto il suo procedere.

Quello che vi proponiamo è il primo tratto dell’itinerario L1: Lago di Garda – Venezia. La tappa inizia a Bardolino e termina a Verona dopo circa 39 km.

Bardolino è una meta turistica molto frequentata posta sulle sponde del Lago di Garda. Il percorso ha inizio sul suo lungolago, il principale salotto del paese. Da qui ci si dirige verso Albarè lungo una facile strada in salita da cui si può ammirare il lago. Una volta raggiunto il paese, si continua a pedalare attraverso campi di ulivi e non solo. Questa è infatti la terra del Bardolino DOC, ottimo vino rosso.

Il percorso procede in direzione di Rivoli Veronese. La strada è molto ampia, facile da pedalare. Rivoli è un paese ricco di storia, legato in particolare alla famosa battaglia tra le armate napoleoniche ed austriache del 1797.

   

Superato il borgo di Rivoli, il percorso dell’itinerario L1 continua su di una pista ciclabile immersa nel bosco. Poco più avanti occorre fare attenzione alla discesa di circa 1 km con pendenza al 10%.
Arrivati in fondo, la pedalata prosegue in piano sulle sponde di un canale artificiale che regala meravigliosi scorci paesaggistici.

Continuando lungo la pista ciclabile si arriva nel centro storico di Bussolengo. La via principale del paese è ricca di negozi e bar dove è possibile fare una sosta. A questo punto solo 15 km ci separano dal traguardo a Verona.

Chi volesse concludere l’itinerario L1 arrivando fino a Venezia dovrà invece proseguire in direzione di Vicenza e quindi della città lagunare.

Cosa ne pensi di questo articolo?