fbpx

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Puglia: la “Via dei Colli” in bicicletta

La Via dei Colli è un’antica strada pugliese che collega il paese di Cisternino alla città di Ostuni. Si tratta di un itinerario ideale da percorrere in bicicletta perché lungo il tragitto si è sempre circondati dalla natura.
Il percorso si sviluppa principalmente su sterrato ed è caratterizzato dalla presenza di bassi muretti a secco che delimitano le proprietà agricole.

Partendo da Cisternino, appena lasciato il borgo storico si incontra il Santuario della Madonna di Ibernia, una chiesa risalente al XII secolo. Si prosegue dritti in direzione di Ostuni affrontando alcuni saliscendi poco impegnativi che ci portano ad attraversare antiche contrade locali.
In alcune è ancora ben visibile l’originale struttura urbana secondo la quale si sviluppavano: qualche casa e trulli raccolti attorno allo jazzile, la piazzetta pubblica.

Nei pressi della contrada Acquarossa il percorso si trasforma in “montagne russe”, ovvero si devono affrontare salite e discese ripide per cui occorre una buona velocità.
Più avanti si arriva ad una strada provinciale e la si percorre per qualche chilometro prima di ritornare su una stradina sterrata che si apre sulla sinistra.

Continuando a pedalare si raggiunge il Santuario di San Biagio in Rialbo. Questa splendida costruzione è integrata al fianco di un colle roccioso per cui è mezza grotta e mezza chiesa.
Il prossimo santuario sarà quello di Sant’Oronzo ad Ostuni, distante ormai pochi chilometri.

L’intero itinerario è lungo appena 16 km e ricco di luoghi d’interesse.

SCARICA L’ITINERARIO: Via dei Colli

Cosa ne pensi di questo articolo?