Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Pista Ciclabile Adige-Po

7ed5bedd7477687d1a346b555c4071feI fiumi Adige e Po sono due dei corsi d’acqua più importanti del nord Italia, dal 2013 è possibile visitare il territorio che attraversano pedalando lungo la Pista Ciclabile Adige-Po. Si tratta di un itinerario piuttosto semplice e ben segnalato, lungo circa 35 km e che corre in gran parte su sede protetta. Partendo da Lendinara, sulle sponde dell’Adige, si raggiunge Polesella, affacciata sul Po.

Percorso

La pista ciclabile attraversa la regione del Polesine, un territorio pianeggiante particolarmente bello dal punto di vista paesaggistico ed in cui scorrono alcuni canali. Si pedala circondati da vaste campagne coltivate che cambiano aspetto e colori ad ogni stagione rendendo il percorso davvero molto piacevole in ogni periodo dell’anno.

La ciclabile inizia a Barbuglio, piccola località del comune di Lendinara, e dopo circa 4 km raggiunge il centro cittadino. Da qui il percorso asfaltato continua lungo il canale dell’Adigetto per altri 6 km arrivando a Villanova del Ghebbo e quindi fino a Fratta Polesine. A sud della cittadina si trova un’area archeologica di grande importanza per il territorio, dove sono state rinvenute ben due necropoli dell’età del bronzo. Più avanti, lungo la pista, si passa invece davanti a Villa Badoer, opera del Palladio e dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

011-arqua-polesine-castello-estenseSuperata Fratta Polesine, la pista ciclabile Adige-Po si accosta al Canal Bianco e lo segue attraversando il centro abitato di Frassinelle Polesine e sfiorando il territorio di Arquà Polesine. Volendo si può fare una piccola deviazione per visitare il Castello Estense che domina il paese. Mancano ormai solo 7 km all’arrivo, non resta che attraversare il canale verso sud e quindi raggiungere Polesella sulle sponde del Po.

Scarica l’itinerario: Pista Ciclabile Adige-Po

Cosa ne pensi di questo articolo?