Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Pista Ciclabile della Val Venosta

La Val Venosta è attraversata da una pista ciclabile di circa 65 km che corre quasi interamente su sede protetta. Nei pressi della pista si trova anche la linea ferroviaria locale e volendo si possono alternare tratti in bicicletta e spostamenti in treno. Il percorso inizia a Malles, cittadina turistica al confine con Svizzera ed Austria, e termina a Merano, centro più popolato della provincia di Bolzano. In questa direzione la pista ciclabile è tutta in discesa, tra le due località ci sono infatti quasi 1000 mt di dislivello.

 

Percorso

Prima di partire da Malles conviene fare un giro turistico della città per ammirare i suoi romantici campanili, famosi in tutta la zona. Una volta inforcata la bicicletta, in pochi km si raggiunge Glorenza. La città, affacciata sul fiume Adige, è ancora oggi completamente cinta da mura e si presenta in modo davvero suggestivo.

Usciti dal borgo fortificato in direzione di Prato allo Stelvio inizia la salita che conduce ad un passo alpino tra i più alti d’Italia (2.758 mt) molto amato dai ciclisti. Tuttavia il percorso della pista ciclabile continua in discesa attraversando vasti campi con sconfinate distese di meleti. Bassi alberi carichi di frutta costeggiano tutta la pista almeno fino a Cengles. Proseguendo si torna a pedalare in prossimità del fiume Adige, superando l’abitato di Lasa passando vicino a Silandro.

Se si vuole visitare quest’ultimo paese è necessaria una deviazione, la pista ciclabile della Val Venosta continua infatti in mezzo ai frutteti fino ad arrivare a Laces. Mancano adesso circa 25 km alla meta finale, qui la valle si restringe e per un breve tratto la pista ciclabile affianca il fiume, la strada statale e la ferrovia. D-3996-radweg-bei-naturnsPresso Naturno, circa 5 km più avanti, la valle torna ad allargarsi, soltanto l’Adige prosegue lungo il tragitto della ciclabile.

L’ultimo tratto segue ancora il corso del fiume superando l’abitato di Parcines, in cui si trova un curioso museo delle macchine per scrivere, ed il centro di Lagundo, che oltre agli alberi da frutto vanta anche alcuni ettari di vigneti. Merano dista ormai appena 2 km.

Scarica il percorso della Pista Ciclabile della Val Venosta: ITINERARIO VAL VENOSTA

Cosa ne pensi di questo articolo?