Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Intervista a Emma Balsimelli: I cibi della quarantena per mantenere la massa muscolare

Oggi, inseme alla Nutrizionista Dottoressa Emma Balsimelli parliamo degli alimenti da preferire durante la quarantena per mantenere la massa muscolare.

Emma Balsimelli: Oggi parliamo di cibi che ci aiutano a non perdere massa muscolare. Soprattutto per gli sportivi è importante non perderla visto che è stata costruita con costanza negli anni.
Ci sono dei cibi che vengono in nostro soccorso, cibi che stimolano la produzione del testosterone, l’ormone che fa sviluppare la massa muscolare, come ad esempio le crucifere, cioè i broccoli, i cavoletti di Bruxelles ecc., il pesce azzurro, gli spinaci, i funghi.

Un altro elemento molto importante per mantenere la massa muscolare sono i carboidrati, senza abusarne, mangiandone piccole quantità più volte al giorno, così come la frutta secca.

Paolo Pagni – Cicloturismo: Poi bisogna bere tanto, non tanto vino ma tanta acqua 🙂

E: Di vino potete berne 1/4 di bicchiere (da vino ovviamente) una volta al giorno per gli uomini e una volta ogni 2 per le donne perché avendo meno enzimi epatici viene digerito peggio.

P: Meglio vino bianco o rosso?

E: Non c’è differenza.
Qualche anno fa degli studiosi hanno fatto uno studio scientifico dove videro che in Costa Azzurra anche se le persone mangiavano formaggi, salumi ecc. avevano il colesterolo giusto e gli esami in regola così pensarono fosse merito del vino rosso.
Dopo qualche anno altri ricercatori capirono che non era per il vino rosso ma perché probabilmente il loro è uno stile di vita attivo, mangiano pesce e hanno altre abitudini salutari.
I benefici che hanno i polifenoli contenuti nel vino rosso, infatti, sono molto minori rispetto ai danni provocati dall’alcol.

Integratori

E: Vi do qualche consiglio su qualche integratore da poter fare se comunque praticate attività fisica abbastanza intensa anche in casa. Potete prendere un litro di acqua, sciogliere all’interno un cucchiaino di miele (meglio se d’acacia) e poi aggiungere una puntina di sale. Questo potete berlo se fate attività aerobica come tapis roulant oppure cyclette e se l’allenamento dura più di 45 minuti.

P: Quali sono i benefici?

E: Intanto per i crampi perché il miele ha dentro la vitamina A e B ed è il precursore della vitamina D.

Oppure potete bere dei succhi, come quello di mirtillo concentrato e diluirlo in acqua. Quello puro è un protettivo per le arterie.

Dovete evitare invece le albicocche disidratate, che io invece consiglio sempre, finché non possiamo ricominciare a fare attività all’esterno vanno razionate molto perché sono caloriche.

Volevo parlare anche del cioccolato.
Il nostro cervello ha bisogno di una sostanza chiamata dopamina che è quella che ci da piacere. In un momento come questo con un po’ di ansia, di stress, di preoccupazione la dopamina tende a calare, soprattutto per chi è abituato a fare tanto movimento, perché lo sport produce sia dopamina che serotonina. In questo caso si rischia una dipendenza, tra cui quella da cibo quindi dobbiamo saziarci con i cibi che non danno dipendenza, non troppo saporiti e calorici in modo che nel momento del bisogno possiamo trovare appagamento in un piccolo pezzo di cioccolato. Se invece non ci saziamo con i cibi giusti avremo sia la fame che l’effetto compensatorio e quindi invece di un piccolo pezzo di cioccolato abbiamo bisogno di una tavoletta intera.

Ai miei pazienti ho dato un diario alimentare giornaliero dove devono scrivere tutto ciò che mangiano nella giornata per capire realmente quello che stanno facendo.

P: Anche gli orari vanno mantenuti, non mangiare ad ogni ora del giorno.

E: Possiamo anche eliminare gli spuntini in questo periodo per evitare questo problema, non avendo un’attività simile a quella normale non ne abbiamo bisogno.

Contatti

facebook.com/EmmaBalsimelliUfficiale
emma.balsimelli@gmail.com
www.emmabalsimelli.it

Cosa ne pensi di questo articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.