Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Cicloturismo a Samos

Samos è una piccola isola greca situata nel Mar Egeo orientale, non lontano dalle coste della Turchia. Si ritiene che l’isola sia la patria di Epicuro, Aristarco e Pitagora.
Lunga circa 43 km e larga 13 km, Samos è una delle mete ideali per chi ama scoprire il territorio in bicicletta. Il cicloturismo a Samos non è ancora una realtà affermata, quindi non si rischia di imbattersi in gruppi numerosi di visitatori, e si può apprezzare lo spirito autentico dell’isola.

Con il traghetto dalle coste turche, si raggiunge Samos in circa 2 ore. Ideale punto di partenza è la città di Vathy, sulla costa settentrionale. Si tratta del principale porto dell’isola e del centro abitato più grande.
Le strade dell’isola sono poco trafficate, ma presentano continui saliscendi che vanno affrontati con un po’ di allenamento.
A 10 km da Vathy, pedalando in direzione ovest, si incontra Kokkari, piccolo villaggio di pescatori e meta turistica con una bellissima spiaggia e molti ristoranti tipici.

 

Procedendo lunga la strada si è circondati dai profumi mediterranei ed il panorama è davvero incredibile. Tra una città e l’altra si possono infatti ammirare calette di sabbia, spiagge meravigliose e le costruzioni bianche ed azzurre caratteristiche di tutta la Grecia.
Sulla costa settentrionale sono da visitare anche Karlovasi e Potami.

Nell’entroterra ci si trova invece a pedalare in piena campagna circondati dai vigneti. A Samos si produce infatti un particolare moscato da abbinare a dessert e aperitivi.
Nella parte meridionale dell’isola si trovano Pithagorion e Potokaki. La prima è una cittadina turistica dalla spiccata atmosfera mediterranea e con molte barche a vela ormeggiate al porto. A fare da sentinella sulla sua baia, c’è una piccola fortezza medievale.

Cosa ne pensi di questo articolo?