Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Tuscany Extreme – Presentazione 2022

Sabato 11 giugno 2022, una data da segnare sul calendario di tutti gli appassionati con il doppio appuntamento della Tuscany Extreme e della Tuscany Legend.

La formula è quella ormai collaudata essendo ormai giunta alla 3° edizione, ma con alcune novità di rilievo. La prima novità riguarda la formula di iscrizione con la possibilità di partecipare “gareggiando” nelle cronoscalate, oppure di partecipare secondo le regole ARI ed ottenere in questo caso il brevetto BRM/ACP Extreme per la classificazione della Parigi – Brest – Parigi.

Per chi sceglierà la formula con le cronoscalate, si vedrà impegnato in quattro impegnativi tratti: Lucese, Cipollaio, San Pellegrino in Alpe e Benabbio, i cui tempi cronometrati produrranno una classifica valida per l’assegnazione di premi ai partecipanti. Vi segnaliamo un’altra piccola novità ossia la cronoscalata dell’Abetone sarà sostituita dalla cronoscalata di Benabbio che sarà a comune con la Tuscany Legend.

Il tracciato è stato in parte rinnovato ed ha una lunghezza di 220,15Km con un dislivello complessivo di ben 4265 metri, una vera sfida impegnativa sia per il corpo che la mente.

Come di consueto la partenza sarà da Pescia (PT) in direzione “mare” per affrontare la prima cronoscalata, quella di Lucese che porterà verso i paesi di Camaiore e Pietrasanta e l’impegnativa salita del Cipollaio, seconda cronoscalata.

Da li, seguendo le strade che delimitano il parco naturale regionale delle Alpi Apuane, sarà la volta del “terribile” San Pellegrino in Alpe (3° cronoscalata) per proseguire verso Pievepelago, Fiumalbo, Lizzano, Abetone, le Torri di Popiglio e, giunti a Bagni di Lucca, affrontare l’ultima cronoscalata quella di Benabbio (che ricordiamo sarà a comune con la Tuscany Legend, di cui vi parleremo nel prossimo comunicato stampa).

Finalmente, passando da Villa Basilica si incrocierà il paese di Collodi, che ha dato i natali al creatore di Pinocchio ed il ritorno a Pescia, dopo una lunghissima giornata in sella alla bicicletta.

Ad attendere i partecipati il consueto pasta party e la cerimonia di premiazione per i “vincitori” delle cronoscalate.

Avremmo anche quest’anno la presenza di numerosi ospiti “famosi” e “competitivi” , primo tra tutti la conferma di Andrea Tafi, che verranno svelati nei prossimi mesi attraverso il sito web ufficiale www.tuscanyextreme.it ed i nostri canali social.

Infine, una gradita sorpresa: i partecipanti al Tuscany Extreme e Tuscany Legend che lo vorranno, potranno pedalare gratis il giorno successivo su uno dei percorsi della Randonnée di Pinocchio.

Cosa ne pensi di questo articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.