fbpx

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Scegliere tra mountain bike front e mountain bike full

Qual’è il modello di mountain bike migliore per iniziare? Front o Full?
Cerchiamo di approfondire entrambe le tipologie, vediamo i punti di forza e le debolezze, facciamo una comparazione tra allestimenti, stili di guida e possibilità di utilizzo.
La differenza sostanziale tra una mountain bike front ed una mountain bike full sta nelle sospensioni. Le prime montano un’ammortizzatore anteriore, mentre le seconde ne montano uno anteriore ed uno posteriore.

Le mountain bike front adatte ad un principiante sono composte da un telaio unico e da una forcella ammortizzata anteriore. Geometrie ed angoli compatti permettono una più diretta trasmissione della potenza muscolare.
Le mountain bike full sono invece composte da un telaio con snodi e leveraggi, forcella ammortizzata anteriore e posteriore. Geometrie ed angoli più rilassati regalano un miglior comfort specialmente in discesa.

 

DIFFERENZE ED AFFINITA’

  • Guida
    Le front sono più reattive e massimizzano la potenza di pedalata al contrario delle full in cui quest’ultima è in parte assorbita dall’ammortizzatore posteriore (o shock). D’altro canto le full permettono un elevato comfort su ogni tipo di terreno e sono imbattibili anche in discesa. Lo shock assorbe infatti gran parte delle vibrazioni e garantisce una guida più fluida e confortevole.
  • Allestimento
    Due mountain bike dello stesso costruttore, una front ed una full, sicuramente la front proporrebbe l’allestimento migliore perché il costo dello shock, di cui è priva, sarebbe investito in altri componenti come il gruppo cambio.
    A parità di componenti, la full costerebbe sicuramente di più dato che lo shock comporta un costo in più rispetto alla front.
  • Manutenzione
    Le front sono certamente più facili e meno costose per quanto riguarda la manutenzione perché è priva di alcuni componenti come gli snodi del telaio e lo shock. Le sospensioni presenti vanno comunque revisionate periodicamente.
  • Peso
    La differenza di peso fra le due è circa 1kg – 1,5kg a scapito delle full.
  • Uso fuori dai sentieri
    Per girare sia off-road che su strada la bici migliore è una front. La migliore trasmissione della potenza permette di muoversi bene anche su strada.

IN CONCLUSIONE
Per fare la giusta scelta tra mountain bike front e mountain bike full dovete avere bene in mente le vostre esigenze e soprattutto l’utilizzo che farete della bici.
Ecco alcuni esempi in cui forse vi riconoscerete:

  • Neofiti – vi approcciate per la prima volta alla mountain bike ed il vostro obiettivo è percorrere tracciati più o meno lunghi nel fine settimana: scegliete una front, comporta una spesa minore e vi permetterà di conoscere la disciplina.
  • Appassionati – avete già esperienza in mountain bike e cercate qualcosa per migliorare la tecnica: scegliete una front.
  • Ciclisti su strada – anche i campioni del ciclismo alternano bici da corsa e mountain bike per mantenersi in forma: scegliete una front come fanno loro.
  • Escursionisti – avete intenzione di percorrere trail in montagna con dislivelli considerevoli e diverse discese adrenaliniche: scegliete una full.
  • Cicloturisti – avete in programma di viaggiare fuoristrada o in remote parti del mondo: potrebbero essere ideali entrambe le soluzioni. Considerate il vostro percorso, quanto asfalto affronterete e quanto off-road, che dislivelli vi troverete davanti ecc… una front è migliore nel caso in cui si proceda per lunghi tratti su asfalto, ma se dovete far fronte ad elevati dislivelli è meglio una full.

Cosa ne pensi di questo articolo?