Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Malore improvviso in bici, cicloamatore salvato dall’amico con il massaggio cardiaco.

Un ciclista di 58 anni stava pedalando assieme ad alcuni amici per raggiungere una gara ciclistica a Bacedasco Alto, nel territorio di Castell’Arquato. Ad un certo punto del percorso è stato colpito da un malore improvviso , la vista si è annebbiata ed è finito a terra. Il cicloamatore di 58 anni è ancora vivo grazie al suo amico che era con lui e che, con grande freddezza, ha capito subito cosa stava accadendo e gli ha praticato il massaggio cardiaco in attesa dei soccorsi. Una volta giunti sul posto i sanitari del 118 hanno usato subito il defibrillatore: grazie al doppio intervento, il cuore del 58enne ha ripreso a battere. L’uomo è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Piacenza.

Cosa ne pensi di questo articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.