fbpx

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

L’importanza delle proteine nella dieta del ciclista

Le proteine sono un nutriente fondamentale per il ciclista ed in generale per ogni atleta, indipendentemente dallo sport praticato. Chiunque si ritagli del tempo per un’attività fisica regolare necessita di ingerire una quantità idonea di proteine.
Vediamo nel dettaglio perché le proteine sono tanto importanti nella dieta del ciclista e di quante proteine abbiamo bisogno al giorno.

Le proteine favoriscono la crescita muscolare. Molti studi hanno dimostrato che mantengono intatta questa funzionalità indifferentemente se consumate prima o dopo gli allenamenti. In quest’ultimo caso è però importante abbinarle ai carboidrati, che aiutano a recuperare energia.

Il “valore biologico” è un parametro di valutazione che profila gli alimenti in base alla qualità delle proteine contenute in essi. Dipende dalla composizione in amminoacidi di un alimento e dalla sua digeribilità.
Se un alimento presenta un valore biologico alto significa che contiene proteine simili a quelle naturalmente prodotte dal nostro corpo e che vengono utilizzate più facilmente dall’organismo. Le uova hanno un valore biologico di 100.

Dato che il nostro corpo ha bisogno di proteine animali e vegetali è sempre bene consumare un’adeguata quantità di entrambe combinando nel piatto due o più alimenti diversi.

Consumare molte proteine non equivale però a costruire più muscoli perché esse contengono anche tante calorie che incidono sui livelli di grasso nel sangue.
Giornalmente si consiglia di consumarne circa 1g per kg di peso.

Sono fonte naturale di proteine: la carne, il pesce ed i frutti di mare, le uova, i prodotti caseari, il tofu e la soia, i legumi, le noci, la quinoa.

Cosa ne pensi di questo articolo?