fbpx

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

8° Giorno – Le regole della forza

Sabato 21 ottobre 2017

Un buon cicloviaggiatore deve sapere anche regolare bene le proprie forze. Oggi ho deciso di fermarmi a Kaštela, a 20 km da Spalato, che sicuramente mi avrebbe offerto molto di più.

Ma avevo necessità di motivazione; volevo riposarmi e volevo regolare la lunghezza del viaggio… Non posso arrivare troppo presto ad Atene e in più devo anche salvaguardare le mie gambe.

Ho pedalato con estrema tranquillità, anche se le altimetrie non sono mancate.

Ho trovato anche un negozio Specialized, incredibile ma vero, dove ho recuperato dei niples e una chiave per i raggi.

Spero di non averne più bisogno, ma nel caso ora ce l’ho! Un’altra cosa utile per viaggiare, oltre a tutto ciò che ho già con me, è una piccola calamita, che permette di recuperare i metalli in posti inaccessibili con le mani.

Una lunga e interminabile salita mi ha condotto a un panorama mozzafiato, la baia o golfo di Traú.

Troppa bellezza mi disordina, ho bisogno di recuperare un po’ di energie, calorie, anche questa volta sono arrivato qui senza cibo né acqua. Sembra strano ma anche in Croazia, quantomeno fuori stagione come adesso, non si trova niente, mi sembra di essere ritornato in Patagonia.

Ho mangiato un pezzo di pizza neanche male direi e mi sono incamminato per gli ultimi 14 km, che mi hanno condotto a Kaštela, dove ho soggiornato nell’omonimo hotel.

Cosa ne pensi di questo articolo?