Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Lazio in bicicletta: Paliano – Fiuggi

Una delle più suggestive ciclovie della regione Lazio è quella che corre tra Paliano e Fiuggi in provincia di Frosinone. La ciclabile non è ancora dotata di alcuna segnaletica ed inoltre presenta un notevole dislivello in salita che la rende adatta solo a cicloturisti con esperienza.

L’intero percorso è lungo circa 30 km. Il tracciato è stato ricavato dallo smantellamento della vecchia ferrovia Roma-Fiuggi-Frosinone, si tratta quindi uno splendido esempio di trasformazione ecologica. Prima di partire da Paliano, è necessario di una scorta d’acqua sufficiente per percorrere buona parte del percorso dato che non si incontreranno fontanelle pubbliche per almeno 20 km.

La partenza da Paliano è subito in salita. La pista ciclabile corre affianco alla Via Prenestina fino all’incrocio con la provinciale che porta a Olevano. A questo punto ci si allontana dal traffico per pedalare in direzione di Serrone. La salita termina presso l’ex-stazione ferroviaria locale.

Inizia quindi un tratto in falsopiano che permette di riposare un po’ le gambe. La ciclabile torna quindi nelle vicinanze della Via Prenestina e dopo circa un chilometro e mezzo incrocia la strada per Piglio. Quello che segue è il tratto più bello dell’intero percorso: 9 km immersi nella natura.

Raggiunto il paese di Acuto si può riempire la borraccia. Il borgo è situato a pochi chilometri da Fiuggi, ma la pista non arriva fino al centro della città. Per pedalare fino al centro storico bisogna immettersi su strada provinciale per qualche chilometro.

SCARICA L’ITINERARIO: Paliano – Fiuggi

Cosa ne pensi di questo articolo?