Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

In mountain bike sul Mottarone pedalando da Stresa ad Arona

Sul Mottarone con la mountain-bike per ammirare il panorama dei laghi dalla sua cima.

Il Mottarone è un massiccio montuoso situato tra le province di Verbania e Novara, affacciato sulla sponda piemontese del Lago Maggiore. E’ uno storico luogo di incontro, molto frequentato dagli escursionisti e dai biker.

Per salire sulla vetta il percorso proposto passa su strada permettendo di godere a pieno del panorama mozzafiato sul lago e sui borghi locali durante la salita, ma volendo si può sfruttare la funivia che parte da Piazzale Lido di Stresa, la località più vicina situata sulla riva del lago.
Si pedala sempre su asfalto e sterrato attraverso boschi di faggi e betulle, abetaie e praterie di tipo alpino.

Dalla vetta del Mottarone, dalla particolare forma tondeggiante, si possono ammirare il Lago Maggiore, da un lato, ed il Lago d’Orta, dall’altro. La vista spazia inoltre dalle Alpi Marittime al Monte Rosa, dalla Pianura Padana alla cima del Monviso.

Proseguendo, il percorso inizia a scendere passando dai 1.500 m del Mottarone ai circa 1.000 del Monte Falò poi verso Torriggia ed il Monte La Guardia. Quindi si incontra la cittadina di Ameno, un balcone naturale affacciato sul Lago d’Orta, e si continua seguendo le indicazioni stradali per Invorio.

Ormai in vista del Lago Maggiore, solo 7 km separano dalla meta finale del percorso: Arona, la città di San Carlo Borromeo, vescovo di Milano.
Il paese ricorda questo personaggio con una grande statua in rame e bronzo ben visibile dalla riva del lago. Meritano una visita anche le rovine della Rocca Borromea, gemella della Rocca di Angera ancora intatta sulla sponda opposta del lago.

Sul Mottarone, da non perdere l’occasione di fare un giro sulla slittonovia panoramica nel parco divertimenti di Alpyland né di assaggiare i prodotti tipici locali come i formaggi d’alpeggio, i distillati, il miele, le castagne e le fragole.

SCARICA L’ITINERARIO: Stresa – Arona in mountain bike
Scopri questo e altri itinerari sul sito www.cyclinglagomaggiore.it

Cosa ne pensi di questo articolo?