Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Il nuovo asfalto “anti-trauma”.

In questi giorni il comune di Imola ha avviato la sperimentazione del nuovo asfalto “anti-trauma”, lungo una ciclabile della città .La nuova pavimentazione sarebbe in grado di assorbire gli impatti di eventuali cadute dei ciclisti ,riducendo così in maniera significativa il rischio di lesioni alle gambe e braccia . Questo manto stradale rivoluzionario è composto da pochi centimetri di materiale riciclato come i pneumatici delle macchine . L’ingegner Cesare Sangiorgi dell’Università di Bologna,spiega che ““Il materiale rende la pavimentazione più sicura rispetto al tradizionale asfalto in quanto grazie a soli 4 cm di spessore di posa del materiale, sposta da 20 centimetri ad oltre 1 metro l’altezza critica di caduta, ossia il limite dove una caduta accidentale può trasformarsi in un incidente con gravi conseguenze fisiche.Il componente principale dello strato superficiale in via di sviluppo presso l’Università è un granulato di riciclo ottenuto da pneumatici dismessi”.

Cosa ne pensi di questo articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.