Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Contachilometri per bici: funzionamento, montaggio, regolazione

Esistono principalmente tre stili differenti di fare cicloturismo: c’è chi vi si dedica alla domenica con escursioni fuoriporta, chi parte per qualche settimana di vacanza spensierata e chi si cimenta in viaggi avventurosi in terre remote.

In genere però questi tre differenti cicloturisti sono tutti interessati a tenere il conto dei chilometri percorsi. Sapere quanta strada si è percorsa in sella al proprio mezzo è motivo di orgoglio ed un incentivo a pedalare sempre di più.

Esiste ormai da decenni un piccolo e compatto strumento fatto apposta per questo scopo: il contachilometri per bici. Nonostante la stessa funzione sia oggi a disposizione anche su navigatori gps, smartphone, orologi high tech, il contachilometri per bici non ha perso il suo fascino.

Il contachilometri per bici è alimentato da una batteria che spesso dura molti mesi, poiché l’attività dello strumento consuma pochissima energia.
Il costo di un semplice contachilometri per bici si aggira intorno ai 10 – 20 euro, la versione senza fili può arrivare a costare circa 30 euro.

1. Funzionamento del contachilometri per bici
Ogni strumento è dotato di un magnete, da montare sul raggio della ruota anteriore, e di un sensore che rileva il passaggio del magnete e che quindi, attraverso un cavo, manda i dati alla centralina con display fissata sul manubrio.
La centralina registra ed elabora i dati riportando i km percorsi, la velocità attuale, la velocità media, la velocità massima e le distanze parziali.

2. Montaggio del contachilometri per bici
Si tratta di un’operazione molto semplice, che occupa appena pochi minuti. Basta fissare il sensore alla forcella della bicicletta con delle fascette da elettricista. Deve essere fissato in posizione tale da non ostacolare il passaggio del magnete agganciato ad un raggio. Il cavo del sensore va quindi arrotolato, non troppo stretto, lungo la forcella fino al manubrio dove si attaccherà il display.

3. Regolazione del contachilometri per bici
L’unico dato di cui ha bisogno il contachilometri è la circonferenza della ruota. Una volta inserito questo, seguendo le istruzioni del modello a vostra disposizione, lo strumento è pronto per essere utilizzato.

Cosa ne pensi di questo articolo?