Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Canyon pronta a risarcire i clienti.

L’azienda tedesca di bicicletta Canyon , dopo la rottura  del manubrio di Mathieu  Van der Poel ,durante il Gp Le Samyn, ha deciso  di svolgere un’accurata  indagine tecnica  per verificare  la causa della rottura improvvisa,  dopo una  attenta  valutazione  si è  deciso di richiamare tutti i manubri  con il codice  CP0018 e CP0015. Da luglio saranno tutti sostituiti con un nuovo modello rifforzzatato  nella zona del collarino  del comando  , l’area  dopo si è  verificata  la rottura  improvvisa.  Fino alla sostituzione  con il  nuovo manubrio  si consiglia  di non  usare  la canyon aeroad . L’azienda  tedesca risarcira i  clienti  di  1.000 euro per il modello CF SLX e di 1.300 euro per la CFR.

 

Cosa ne pensi di questo articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.