fbpx

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

In bicicletta alle sorgenti del Tevere

Le sorgenti del Tevere si trovano a 1.268 metri sul livello del mare, alle pendici del Monte Fumaiolo. Fu Mussolini, nel 1923, a decidere che il fiume sacro di Roma avesse origine in Romagna e precisamente nella provincia di Forlì, in cui era nato. Prima che il dittatorie spostasse la linea di confine, le sorgenti rientravano all’interno della Toscana.

La scalata del Monte Fumaiolo in bicicletta è affrontata ogni weekend da molti appassionati, ma ciò non significa che sia facile. Il percorso che proponiamo è lungo circa 60 km, inizia e termina a Bagno di Romagna.

Dal paese si procede in direzione di San Piero in Bagno per poi salire verso il Lago Pontini ed il Lago Lungo. Sulla strada si trovano numerose indicazioni e basta seguirle per arrivare in breve tempo a Acquapartita. Si procede sempre su strada statale verso il Passo Incisa (circa 819 m) e poi versala cima del Monte Fumaiolo. L’ultimo tratto di strada presenta una salita di 4 km davvero notevole con un dislivello di circa 200 m che permette di arrivare a quota 1.408 metri sul livello del mare.

Una volta conquistata la cima del monte si può scendere di quota fino alle sorgenti del Tevere. La fonte è indicata da una statua risalente al periodo fascista. La zona è spesso frequentata da escursionisti e curiosi per cui vi si trovano diversi ristoranti.

Il percorso continua in discesa in direzione di Verghereto e Montecoronaro. A questo punto mancano solo 7 km per possibile tornare al punto di partenza.

SCARICA L’ITINERARIO: Bagno di Romagna – Monte Fumaiolo

Cosa ne pensi di questo articolo?