Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Austria e Germania sulla Pista Ciclabile dei Tauri

Austria e Germania sono un vero e proprio paradiso per i cicloturisti. Si tratta infatti di due dei paesi europei che più hanno puntato sul turismo alternativo sfruttando l’abbondanza di vasti spazi aperti e di corsi d’acqua.

Uno dei percorsi più affascinanti che interessa entrambi i paesi è la Pista Ciclabile dei Tauri, o Tauernradweg. Questa ciclovia collega la cittadina austriaca di Krimml con quella tedesca di Passau.

La pista permette di pedalare sempre in leggera discesa lungo il corso di placidi corsi d’acqua. Ad eccezione di qualche breve tratto, si tratta quindi di un percorso per tutti: esperti e non. In totale si pedala per 309 km, ma c’è anche la possibilità di allacciarsi ad altre ciclovie del territorio.

 

Partendo da Krimml si può subito assistere allo spettacolo delle cascate sul fiume Ache, tra le più alte d’Europa. Ci troviamo all’interno del Parco Nazionale Hohe Tauern, immersi in meravigliosi paesaggi montani. Si inizia a pedalare seguendo il corso del fiume Salzbach.

La ciclovia incrocia spesso attrazioni locali di una certa rilevanza che, se si ha tempo, vale la pena di visitare. E’ il caso dei laghi artificiali di Wasserfalboden e Mooserboden, della grotta di ghiaccio detta Eisriesenwelt e della fortezza di Hohenwerfen. Meritano una fermata anche le miniere di sale di Hallein, oggi trasformate in museo.

La cittadina di Hallein dista pochi km da Salisburgo, città natale di Mozart. Uscendo dal centro storico si inizia a seguire il corso del fiume Inn verso nord-est. Si attraversano le caratteristiche cittadine di Oberndorf e Braunau am Inn, quindi il percorso termina a Passau.

SCARICA L’ITINERARIO: Krimml – Passau

Cosa ne pensi di questo articolo?