fbpx

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

LF-Routes: visitare l’Olanda in bici

L’Olanda è il paese più bike friendly d’Europa: oltre alle varie piste ciclabili nelle città è presente anche una fitta rete di percorsi a lunga distanza che permettono di muoversi per tutto il paese. Sono chiamati LF-Routes e contraddistinti da cartelli di colore verde. In totale coprono circa 4.500 km. Mappe di tutti i percorsi e cartine dettagliate su ogni singolo itinerario sono reperibili facilmente in tutte le strutture alberghiere e i punti informativi situati lungo le piste.

Una delle più suggestive ed interessanti è la LF7 (Oeverlandroute o River Bank Route) che collega la città di Alkmaar a Maastricht attraversando il paese da nord a sud.
La pista è lunga circa 385 km e durante il suo percorso incrocia numerosi altri itinerari ciclabili tra cui la LF15 (Boerenlandroute) e la LF6. Si pedala sempre in pianura su una base di asfalto ciò significa che la pista è un facile percorso anche per i bambini.

La LF7 divide l’Olanda in due metà tracciando una linea che dalla costa termina al confine con il Belgio, all’estremo sud del paese. La ciclabile attraversa la capitale Amsterdam ed altre importanti città olandesi come Utrecht e Eindhoven, ma per la maggior parte del tempo si pedala in aperta campagna spostandosi da un paesino all’altro. Si viaggia immersi in un panorama naturale fatto di campi, fiumi e colline. Particolarmente affascinante è la regione agricola della Batavia.

SCARICA L’ITINERARIO: LF7 – Oeverlandroute

Cosa ne pensi di questo articolo?