Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

13° Giorno – Arrivederci Dubrovnik

Giovedì 26 ottobre 2017

Con dispiacere lascio Ragusa di Dalmazia, Dubrovnik per i croati.

Sicuramente è un arrivederci e non un addio. Dubrovnik è una di quelle città che ti entrano subito nel cuore, un amore a prima vista.

Oggi avrò una tappa piuttosto semplice – circa 90 chilometri – e dovrebbe essere un giro fantastico, visto che girerò intorno al lago di Kotor, affondato tra le montagne che lo circondano.

Senza imprevisti e con le giuste pause, Kotor è arrivato: un paesino romantico, costruito tutto intorno al lago. Dopo aver preso possesso dell’appartamento e aver pranzato, ho deciso di andarmi a fare una corsetta; sarebbe in programma per domani, ma anticipo ad oggi, visto che la giornata è stata piuttosto breve.

È uscito un articolo che parla di me. Ho chiesto a mia figlia Sara se fosse orgogliosa di suo padre e la risposta è stata immediata e secca: Sì babbo, certo! E allora le ho detto: lo sai che anch’io sono orgoglioso di te! Ha deglutito, secondo me c’è scappata la lacrimuccia…

Le parole non dette… Forse c’era anche una canzone…

Cosa ne pensi di questo articolo?