Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

La Ciclovia dell’acquedotto pugliese.

 

La Ciclovia dell’acquedotto pugliese collega l’irpinia e il Salento, circa 500 chilometri, lungo il suo percorso si attraversano le regioni Campania, Basilicata e Puglia. Il percorso comincia lungo il canale principale, che prende il via dalla città di Caposele in provincia di Avellino, e si conclude presso la Villa castelli, il secondo tratto della condotta parte da Villa Castelli arriva invece fino a Santa Maria di Leuca. Il percorso di questa Ciclovia mette in collegamento i luoghi più belli d’Italia poco noti come:l’Alta Irpinia, il Vulture Melfese, l’Alta Murgia, la Valle d’Itria, l’Arneo e l’entroterra salentino.

 

Il primo tratto si svolge tra Basilicata e Campania mentre il secondo,  si svolge da Venosa in provincia di Potenza dove si potrà visitare numerosi vigneti e il castello di Pirro del Balzo, dopo questa breve sosta si continua a pedalare fino a Seclì, in provincia di Lecce.

In Salento  si può pedalare solo lungo strade completamente sterrato fino a santa Maria di Leuca, provincia di Lecce.

 

Cosa ne pensi di questo articolo?