Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

In bicicletta da Coccau-Tarvisio.

Questo itinerario cicloturistico di 60 chilometri, ci porterà alla scoperta della regione Friuli-Venezia Giulia. Si partirà dal confine con l’Austria dopo poco si prenderà una strada asfaltata che ci porterà rapidamente Coccau, lungo il percorso si potrà ammirare un panorama mozzafiato sulla catena delle Caravanche. Questo si arriverà nel paesino bisogna girare a sinistra per imbocca la ciclabile che ci porterà in prossimità della cittadina di  Tarvisio. Questa località è famosa in tutta Italia per i numerosi impianti sportivi invernali ma anche per il suo favoloso ambiente naturalistico, ed è punto di partenza ideale per chi ama fare Trekking. Si continuerà a pedalare fino a giungere Camporosso, poi si prosegue fino alla cittadina di Valbruna. Da qui bisogna seguire la direzione per Ugovizza, dove si ritroverà una pista dedicata. Ci si dirige dopo poco verso la cittadina di Malborghetto, dove si potrà visitare il Museo etnografico ospitato dal Palazzo Veneziano. Si scendere verso Pontebba, il centro maggiore della Valcanale, da cui si diramano vari percorsi per esplorare la zona. Dopo poco si attraverserà il ponte del fiume Pontebbana, dove si prende la nuova ciclabile. I primi chilometri saranno subito in salita per poi procede dopo un po di chilometri sul vecchio tracciato della ferrovia e si scende a Pietratagliata. Dopo un paio di chilometri si arriverà nella cittadina di Dogna, dove si potrà ammirare il lontananza il Montasio. Si continuerà a pedalare e si passeranno in rapida successione le cittadine Casasola e Villanova, Chiusaforte, fino a raggiungere Venzone. In questa cittadina si potrà ammirare le antiche mure medievale e poi si potrà anche andare a visitare il Duomo di Sant’Andrea e la misteriosa e antica Cappella di San Michele, dimora delle storiche mummie. 

Cosa ne pensi di questo articolo?