Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Anche l’Ungheria punta sulla bicicletta per sconfiggere il Coronavirus.


La capitale ungherese Budapest  ha deciso di realizzare una serie di piste ciclabili provvisorie, sulle strade più utilizza, per incentivare utilizzo della bicicletta al posto dei tradizionali mezzi di trasporto. Il comune ungherese ha messo a punto un piano straordinario con la collaborazione degli esperti del Centro di trasporto di Budapest e delle Strade Pubbliche di Budapest. Il progetto prevede la realizzazione di numerosi pista ciclabile in tutta la città, ai bordi delle strade a più corsie in entrambe le direzioni di marcia. Si partirà con la prima ciclabile provvisorie nelle Via Béla Bartók e in Via Tétényi, per poi proseguire in tutta la città . Queste piste ciclabile provvisorie dureranno fino al gennaio 2021.

Cosa ne pensi di questo articolo?