fbpx

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Anche il sindaco di Finale ligure dice no alla Milano-Sanremo.


Il sindaco di finale ligure si unisce al fronte del no sullo svolgimento della Milano-Sanremo dell’8 agosto. Questo parere negativo è stato accompagnato da una serie di valutazioni ” non riducibili alla sola difficoltà di reperire risorse umane da destinare a compiti di presidio lungo il tracciato”, fa sapere il comandate della polizia municipale. Il sindaco recentemente ha dichiarato, che ” La prevedibile situazione da tutto al completo pone evidenti problemi di sicurezza per il pubblico e per gli stessi ciclisti, e questo anche potendo ipoteticamente contare su un capillare servizio di controllo, In quelle condizioni la minima disattenzione, anche di una singola persona, è idonea ad innescare una condizione di rischio non rimediabile. Il tratto di statale che attraversa la città è infatti costellato da una notevole quantità di autoveicoli e motoveicoli parcheggiati ai lati della strada che, specialmente se la giornata dovesse presentarsi di bel tempo, non renderebbe percorribile la via di imporre generalizzati divieti temporanei di sosta, che porterebbero all’unico risultato di aggravare il problema, con centinaia di veicoli in movimento. A questo si aggiunge anche la carenza di personale per garantire la sicurezza al passaggio dei corridori, poi sarà anche impossibile garantire le norme di distanziamento sociale per prevenire la diffusione del Coronavirus”.

Cosa ne pensi di questo articolo?