fbpx

Ultimi Articoli

Rimani in contatto

Seguici sui social

Allenamento su i rulli.


L’allenamento sui rulli è una grande prova per molti ciclisti perché bisogna combattere la noia e il bagno di sudore. Quindi noi vi consigliamo tre allenamenti che non vi faranno più annoiare con i rulli. Intensità elevata e cambi di ritmo, sono questi gli aspetti più importanti per migliorare la vostra seduta di allenamento quotidiano.

Primo allenamento: trenta secondi alla massima potenza, si consiglia di utilizzate il pignone da 12 denti e non cambiare mai durante questo esercizio. Poi si pedalerà ha una velocità di circa 20 km/h fuori sella per i primi 10 secondi, tempo di raggiungere raggiungere  una frequenza di pedalata elevata. Dopo i dieci secondi ci sediamo e si continuerà a tenere un’intensità massima per i restanti 20″ senza cambiare rapporto.Recuperate 5 minuti e ripetete per 5-8 volte.

Secondo allenamento è indicato all’accumulo di acido lattico e al conseguente aumento della sua tolleranza nelle gambe. Si dovranno fare sei ripetute dalla durata variabile. Si comincia con il nostro ritmo di pedalata di fondo per aumentare velocemente l’intensità  nei primi 30 secondi e mantenete la stessa intensità per il tempo restante . Questo è valido per le prime 3 ripetute di tre minuti. Nelle restanti tre ripetute da un minuto la progressione di pedalata sarà più rapida, circa 15 secondi, e il ritmo dovrà essere mantenuto fino al termine del sessione.

Il terzo allenamento sarà il più impegnativo, bisogna pedalare per quattro minuti ad alta intensità che garantisce al nostro metabolismo di essere più attivo dopo l’allenamento. Bisogna fare otto ripetute da 20 secondi alla massima potenza e 10 secondo di recupero. Riassumendo bisogna fare 8×20, recupero di dieci secondi.

Cosa ne pensi di questo articolo?