Pedalare sotto il livello del mare nei Paesi Bassi: LF9 – NAP Route

Pedalare sotto il livello del mare nei Paesi Bassi: LF9 – NAP Route

Non è un caso che i Paesi Bassi si chiamino proprio così…buona parte del loro territorio si trova infatti sotto il livello del mare. Nel cuore del

Non è un caso che i Paesi Bassi si chiamino proprio così…buona parte del loro territorio si trova infatti sotto il livello del mare.

Nel cuore del paese si sviluppa un itinerario cicloturistico che permette proprio di pedalare per diversi chilometri sotto il livello del mare. E’ un tracciato di circa 880 km meglio conosciuto come LF9, o NAP Route. Il percorso attraversa i Paesi Bassi per tutta la loro lunghezza partendo dal confine con il Belgio e arrivando a quello con la Germania.

Si tratta di un viaggio in bicicletta decisamente suggestivo. Infatti si attraversa un’ampia varietà di paesaggi: dalle foreste alle brughiere, dalle valli fluviali alle città murate. Il percorso raggiunge ben 9 provincie!

Lungo l’itinerario, i luoghi da visitare non mancano. Da non perdere sono i borghi storici di Gorinchem e Woudrichem, circondati da alte mura medievali. La ciclabile si sviluppa per lo più nella campagna, nelle aree più rurali dei Paesi Bassi, ma attraversa anche alcune città maggiori.
Molto belle da visitare sono Utrecht, Amersfoort e Groniga.

Inoltre, dato che LF9 incrocia numerose altre piste ciclabili, è possibile fare qualche deviazione e raggiungere Amsterdam, Eindhoven o Rotterdam.

Le possibilità di ristoro e alloggio sono abbondanti lungo tutto il percorso, che essendo anche pianeggiante, si presta anche per il cicloturismo con i bambini.

SCARICA L’ITINERARIO: LF9 – NAP Route

COMMENTI