Ciclovia del Volturno

Ciclovia del Volturno

Se avete intenzione di partire per un weekend in bicicletta alla scoperta di qualche angolo di Italia poco conosciuto alle masse, la Ciclovia del Volt

Se avete intenzione di partire per un weekend in bicicletta alla scoperta di qualche angolo di Italia poco conosciuto alle masse, la Ciclovia del Volturno fa al caso vostro.
Si tratta di un itinerario di circa 144 km che si sviluppa da Rocchetta al Volturno e termina a Capua. Un percorso a cavallo tra Molise e Campania lungo le sponde del fiume Volturno.

Questa ciclabile non sfrutta una sede protetta, ma si pedala per lo più su fondo sterrato e per qualche tratto anche su asfalto in prossimità dei centri abitati. Il traffico su queste strade è quasi del tutto assento, quindi l’itinerario è adatto anche alle famiglie ed ai cicloturisti che amano il contatto con la natura. La Ciclovia del Volturno inizia alla sorgente del fiume e procede sempre in leggera discesa fino a Capua.

PERCORSO
I primi km si percorrono accanto a scavi archeologici nei pressi di Castel San Vincenzo. Quindi si procede in vasti campi erbosi prima di attraversare il Volturno per continuare su strada asfaltata.

  

Inizia qui una breve salita che tocca i paesi di Cartiera, Pizzone e Cerro al Volturno. Presto però si torna a pedalare in una valle ed il percorso si fa molto più divertente.
Si attraversano Petrarca e Valloni, quindi dopo circa 6 km su strade bianche si arriva nel paese di Colli al Volturno. Il fiume torna a essere protagonista della ciclovia offrendo scorci panoramici davvero molto suggestivi presso la Diga di Ripaspaccata ed il bacino di Capriati al Volturno.

Una volta arrivati a Vairano si sono percorsi circa 65 km. A questo punto è possibile fermarsi in città per riposare e ripartire il giorno successivo. Vairano è anche ben collegato con Napoli, Roma e Pescara.

La Ciclovia del Volturno prosegue sempre su stradine sterrate attraverso piccoli centri abitati come Raviscanina, Alife e Castel Campagnano.
Il termine dell’itinerario è fissato al Ponte di Annibale che segna l’ingresso a Capua.

SCARICA L’ITINERARIO: Ciclovia del Volturno

COMMENTI